MEGANAI | AISHA DEVI | Of Matter And Spirit
MEGANAI

AISHA DEVI | Of Matter And Spirit

Aïsha Devi Enz è svizzera, tecnicamente. Metà del suo sangue è tibetano ma nei fatti è una di quelle persone che non hanno una collocazione, solo radici, ricordi ed un presente fatto di continue proiezioni future. Aïsha non è una novellina, è in giro da un po’, ha inciso con lo pseudonimo Kate Wax diversi album ed EP per quella fucina di sovversivi del ritmo ed agitatori delle avanguardie che è la Mental Groove Records.

 

Aïsha Devi

 

Da qualche anno ha fondato e gestisce la Dense Noir che è il nido da cui ha spiccato il volo l’eccitante progetto Vaghe Stelle, orgoglio dell’undrground elettronico torinese. Dense Noire è anche il luogo in cui Aïsha ha iniziato a riformulare la sua espressione musicale, ora intitolata al suo nome reale e sviluppo compiuto e maturo di quei ritmi frenetici ed affilati che caratterizzano i suoi memorabili set dal vivo.

 

 

Un’anima di Techno sotto vuoto, immersa in una gabbia pronta ad infrangersi, ritmiche che si fracassano nell’ impatto con le viscere dell’ascoltatore per poi ricomporsi e fracassarsi di nuovo, nel tempo scandito e decomposto di uno spazio che si dilata e rallenta in bassi avvolgenti e fagocitanti. Voci filtrate che regrediscono ad uno stato di fanciullesca saggezza e schivano rasoiate taglienti. Una forma in divenire di ascesi elettronica, la meditazione che ha i contorni dell’assalto, forza e delicatezza indissolubilmente legate in un equilibrio fragile ma inseguito allo spasmo. Senza alcuna forma di compromesso. Un disco sensazionale per un’artista in crescita esponenziale, oltre ogni steccato e struttura mentale ipotizzabile. Uno sguardo al futuro che coniuga il nostro presente al passato remoto.

 

IL DISCO IN STREAMING:

Details

5 ottobre 2015
CATEGORIA