MEGANAI | Fung Chin Pang 馮展鵬 a.k.a. Cellar-fcp
MEGANAI

Fung Chin Pang 馮展鵬 a.k.a. Cellar-fcp

22 ottobre 2010
CATEGORIA

by NICOLA ALTIERI

Donne condannate ad una esistenza estetizzante, di una estetica violata, strappata, venduta. Segni, curve e linee,  marcate da un velo malinconico quando non apertamente sofferente. Eppure fiere, anche nell’attimo dell’abbandono, del pianto, la fuga da ogni negazione di una sensibilità assoluta, l’annullamento di ogni filtro. La leggerezza e il disincanto di una sessualità ora arma ora aperta ferita. In poche immagini con tratti forti, linee sottili ma grandi pennellate, solo occasionalmente bordi nervosi e schizzati, colori spesso desaturati, Fung Chin Pang riesce a portare in superfice tutta la profondità del sentire estremo di una prostituta.

 

cellar fcp cellar fcp cellar fcp cellar fcp cellar fcp cellar fcp cellar fcp cellar fcp cellar fcp cellar fcp cellar fcp cellar fcp cellar fcp